Regione Lombardia, Comunità Montana, Provincia di Brescia, Comune di Odolo, Comune di Agnosine, Comune di Bione, Comune di Preseglie
G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro
LESSINIA LEGEND 30-03-2008

Domenica 30 Marzo 2008 in terra Veronese accompagnati da una splendida giornata di sole, è iniziato il cammino verso il Brevetto Nobili 2008 della Nostra Fantastica Squadra di MTB.
La Lessinia Legend, una delle migliori manifestazioni del panorama italiano della Mtb, quest'anno ha cambiato logistica, lasciando la funzionale caserma come quartier generale per trasferire tutti gli atleti ed addetti ai lavori alla sede dello Sponsor principale, la Vagotex Windtex.
Qualche problema di logistica visti i circa 3100 iscritti che ha creato non pochi problemi di parcheggio.
La Nostra giornata inizia molto presto, alle 6.45 dall'abitazione del Capitano con una brutta sorpresa il Nostro furgone con le Nostre tanto amate Bike che non si accende!!!
Dopo alcuni tentativi di rianimarlo da parte del Capitano e di Manuel l'arrivo di Alfio lo fa tornare in vita.
Radunata tutta la squadra ci siamo diretti verso la Nostra tanto attesa prima gara ufficiale del 2008.
Dopo aver lottato diversi minuti alla ricerca di un parcheggio riusciamo nell'impresa e possiamo dedicarci alla preparazione, in vista della partenza prevista per le 10.30.
Con un po' di fortuna e scaltrezza riusciamo ad entrare in griglia quasi tutti molto avanti... Per il caos che si è venuto a creare addirittura davanti all'amico Zaglio...
Ai Nastri di partenza ben 17 Atleti (TUTTI NEL PERCORSO LUNGO), solo un iscritto non si è presentato, Giori Claudio, uno degli atleti più attesi.
Il Nostro obiettivo non è l'agonismo estremo, anche se ognuno di Noi da sicuramente il massimo, ma è mantenere e consolidare un bellissimo spirito di gruppo che si è venuto a creare oltre a diffondere l'immagine del G.S. Odolese, pertanto la classifica non ha grande importanza, considerando che il regolamento del Brevetto Nobili premia le gare concluse dal maggior numero di atleti e non il risultato cronometrico.
Di seguito, più per scherno che per lotta agonistica, una sorta di classifica all'interno della Nostra Squadra.

1. Dolcini Paolo: Grande prova del Nuovo acquisto della Squadra. Nei mesi invernali si è preparato molto bene e nonostante la giovane età e l'inesperienza in gara si è reso protagonista di un'ottima prestazione lasciandosi alle spalle tutti i compagni. Voto 10

2. Pialorsi Matteo: Il Nostro Capitano nelle gare che contano non delude mai. Sa gestire le proprie forze come pochi altri e nonostante su di lui aleggiano sospetti di doping in gara è irresistibile ed a detta sua, quando inizierà anche ad allenarsi come vorrebbe non ce ne sarà per nessuno. Voto 8

3. Mantelli Davide; Ottima prova del Nostro atleta Trentino considerando che ha iniziato la preparazione solo da poche settimane. Sarà sicuramente uno dei migliori della stagione. Voto 7

4. Milani Luciano: Per lui già tanti km nelle gambe. E' il nostro atleta più anziano e si lascia alle spalle molti atleti più giovani di lui di diversi anni. Gara tattica, parte un po' sornione e riesce nel finale a mantenere un buon ritmo. Voto 7

5. Vallini Alfio: La sorpresa di giornata. Nessuno se lo aspettava in questo stato di forma. Corre con intelligenza senza strafare e portando a termine la gara senza grossi problemi, merito anche dell'assetto indovinato della sua Bike. Voto 9

6. Bacchetti Manuel Nicola: Prova molto deludente. Quest'anno ha cambiato preparatore, lasciando Ardesi per il duo Manera & Martinelli ed i risultati iniziano a vedersi. Nessuna uscita in allenamento, un matrimonio prima della gara ed una prestazione del tutto anonima ma almeno con il sorriso. Per lui l'obiettivo quest'anno sarà la Pertica Bassa - Rovato - Monticelli Brusati - Salò del 31 Maggio 2008. Voto 6

7. Cadenelli Enrico: Oggi era molto atteso, in quanto nelle uscite invernali aveva dimostrato di essere in un ottimo stato di forma. Partito molto bene, ha subito una caduta che gli ha provocato un dolore alla schiena costringendolo a rallentare soprattutto nel finale, ma stringendo i denti ha portato a termine la sua onestissima gara. Voto 7

8. Vallini Domenico: Come per Dolcini, la sua prima esperienza con la Nostra Squadra ed nelle Marathon. Si gestisce molto bene e conclude senza troppe difficoltà la sua buona prestazione. Voto 7

9. Reguitti Marco: Prima gara Marathon da agonista quest'anno per lui. Molto concentrato sin dai primi km trova ben presto il suo ritmo giusto e conclude senza grosse difficoltà. Voto 7

10. Martinelli Enrico: Al rientro dopo l'intervento chirurgico al ginocchio, e contro il parere del medico, decide di presentarsi al via anche lui. Mantiene un ritmo più basso di quanto potrebbe e riesce a portare a termine la sua gara anche se lontano da Cadenelli con cui è in corso una scommessa. Lo aspettiamo in forma per la G.F. di Praga dal 16 al 18 Maggio. Voto 6,5

11. Bodei Emanuele: Parte molto bene, ma al secondo ristoro decide di accamparsi ed improvvisare una sorta di festa aspettando Martinelli ed un Manera che non arriverà mai. Riprende la gara con Martinelli per poi concluderla con lo stesso. Voto 6

12. Verducci Domenico: Con diligenza ed attenzione conclude la sua onestissima gara ed in sella alla sua nuova Bike trova maggior confidenza rispetto allo scorso anno. Voto 7

13. Bertelli Luca: Non soccorre nessuno e questo forse un po' gli dispiace ma comunque riesce a concludere le sue fatiche esibendosi anche in uno spettacolo post doccia. Voto 6,5

14. Rizza Luciano: Nonostante abbia nei mesi invernali accumulato 10 kg, in gara sembra non sentirli e grazie anche alla sua nuova Bike conclude anche lui il percorso lungo. Voto 8

15. Badini Sergio: Conclude con difficoltà questa sua prima Lessinia Legend ma con il sorriso ed a braccia alzate assieme al compagno Baresi. Voto 7 

16. Baresi Gianluca: Conclude con difficoltà questa sua prima Lessinia Legend ma con il sorriso ed a braccia alzate assieme al compagno Badini. Voto 7 

Ritirato Manera Mario: Era uno degli atleti più attesi visti i test invernali, ma sin dai primi km si nota la sua grande difficoltà. Stringe i denti fino a metà gara ma quando il succo ai mirtilli inizia a finire anche la sua gara termina anzitempo. Sicuramente da rivedere. Il voto è positivo solo perchè ha messo a disposizione il furgone Manera. Voto 6

Non Partito Giori Claudio: Non si conoscono ancora i motivi che hanno portato il nostro Cavallo Pazzo a non partire. Ci sono alcune supposizioni che non hanno ancora trovato riscontro. Lo aspettiamo al Montello.



I complimenti a tutti coloro che hanno portato a termine questa bellissima gara ed un arrivederci alla prossima avventura, la G.F. del Montello del 20 Aprile 2008 in cui sicuramente molti dei Nostri atleti avranno raggiunto una forma migliore.

W la .... MOUNTAIN BIKE!

 


 

 

©Copyright 2018-2019 A.s.d. G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro PI:01750470989 | contattaci | privacy - informativa cookie | progetto grafico Ideattiva - Cms Evolution