Regione Lombardia, Comunità Montana, Provincia di Brescia, Comune di Odolo, Comune di Agnosine, Comune di Bione, Comune di Preseglie
G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro
24 ORE VAL RENDENA: 'LA CONFERMA DEL GATTO GIALLO'

La splendida cornice della Val Rendena ha ospitato con la solita maestria, la 24 ore in mtb, cullando i mille e duecento iscritti alla manifestazione, comprese alcune squadre in lotta per il titolo italiano marathon.

Nei paesi di Caderzone, Strembo e Bocenago è stato uno spettacolo di luci e colori, di suoni e profumi tipici che questa valle sa sfornare, stimolando la voglia dei biker presenti che hanno dato il massimo per tutte e 24 le ore di gara.

A dare il 110% c'erano ovviamente anche i ragazzi del GS Odolese, sempre presenti al richiamo delle gare endurance, per proseguire la scalata alle classifiche della '24 Ore Cup', sia nella categoria a quattro componenti, che nella categoria a otto atleti.

La squadra da otto era costituita dai soliti: Boschiroli (capitano), Antonazzo, Ferla, Melzani, Vallini e Zecchi, ai quali si aggiungevano Stefano Meloni ed Angelo Bonomi.

Nel team a quattro un poker collaudato, con Solazzi ad aprire le danze, seguito dal giovane Marchi, dal nostro responsabile Verduci e dall'inesauribile Rizza.

Tutto solo con sé stesso era ovviamente Luciano Milani che provava a fare la voce grossa.

Prima del calar delle tenebre proprio Milani si trovava al comando della classifica solisti, con un ritmo altissimo, probabilmente eccessivo, tant'è che Luciano calava il ritmo il mattino seguente, dopo aver riposato la notte; comunque una gara ottima la sua.

Il team a quattro pagava qualche problema al cambio, piccoli errori che comunque non pregiudicavano la rimonta.

Grande prestazione per il folto team ad otto componenti, sempre nei 10 di categoria nelle precedenti 24 ore, i nostri atleti guidati dal veloce Rudi Boschiroli restavano stabilmente nella top ten, con la voce di Elio Proch pronta a scandire ad ogni ora il piazzamento del Gs Odolese.

.

Gara di carattere e talento con la bella gara di Bonomi, alla prima 24 ore stagionale, seguita dalla solita prova di sostanza di Antonazzo, Melzani e Zecchi; il tutto mentre Vallini incitava la squadra con la sua proverbiale carica di simpatia e carattere, prestando tralaltro la sua bicicletta ad Agostino Ferla, vittima dell'ennesimo problema meccanico. Stanco ma comunque prezioso Stefano Meloni portava a termine la sua corsa come la tabella di marcia prevedeva, dimostrandosi affidabile e costante.

Una gara dunque viva, probabilmente il passaggio da 1 giro veloce a 2 dopo le 20:00 è costato qualcosa in termini prestazionali, considerando poi la rimonta mattutina quando, a suon di giri secchi velocissimi, il Gs Odolese si avvicinava agli ottavi ed ai noni, terminando a soli 2'20' dagli ottavi, i quali distanziavano i noni di 4 miseri secondi, in volata. Complimenti vivissimi.

Complimenti pure al team da quattro guidato dagli esperti Solazzi e Verduci, che transitavano allo scadere delle 24 ore in quindicesima posizione.

.

.

Bravissimo Luciano Milani, nulla ha potuto contro l'esperienza del 'Conte' Livio Torresan, ma è stato in grado di terminare nei primi 10, piazzandosi nono, dopo una gara condotta per un terzo sempre in testa.

Un grosso plauso dunque ai nostri atleti, che hanno saputo tenere alto l'onore del gatto giallo e portarsi nei piani alti della classifica assoluta del trofeo. Ora entrambe le nostre squadre si trovano al quarto posto!
Pieni d'orgoglio i nostri ragazzi sono pronti alla trasferta romana dove la competitività del Gs Odolese sarà garantita, come sempre.

In bocca al lupo!

 

©Copyright 2018-2019 A.s.d. G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro PI:01750470989 | contattaci | privacy - informativa cookie | progetto grafico Ideattiva - Cms Evolution